Perché un b&b è meglio di un albergo: i vantaggi

Avete deciso di fare un viaggio ma non sapete cosa scegliere per quanto concerne il pernottamento? Non avete idea quindi se andare un hotel oppure prenotare in un bed & breakfast? Iniziamo col dire che entrambe le soluzioni detengono dei vantaggi e degli svantaggi. Tutto ovviamente dipende soprattutto dal vostro gusto personale e dalla vostra voglia di rinunciare o meno a delle oggettive comodità.

Tuttavia, noi abbiamo deciso di dar voce in particolare alla seconda opzione, definendo i vantaggi di un alloggio rigorosamente in un bed & breakfast a discapito di quello in albergo lussuoso e non.

Costano meno

Partiamo col vantaggi più (scusate il gioco di parole!) scontati! Un b&b costa inevitabilmente molto meno rispetto ad un albergo comune, a prescindere da quante stelle abbia. Questo perché si detengono comunque pochi servizi e non si ha la pretesa di soggiornare in luoghi di lusso e sfarzo in termini di estetica ed arredamento. Di conseguenza, in un b&b potrete certamente risparmiare qualche soldino in più rispetto ad un pernottamento in un hotel molto stellato.

 Sono più caldi per quanto concerne l’atmosfera

 Di solito, i bed and breakfast sono principalmente a conduzione familiare. Ciò significa che da un punto di vista di personale non sono strutturati in modo freddo e professionale. Per questo, magari vi capiterà di conoscere la nonna o la mamma del proprietario o addirittura i parenti e diverse stirpe della famiglia, in particolare se vi recherete in b&b del Sud. Può capitare anche che nascano amicizie, confidenze e che il rapporto tra gestore e cliente si trasformi in qualcosa di più confidenziale e autentico. Insomma, parliamo quindi di una gestione sempre attenta alle esigenze del cliente, ma un po’ più calorosa per quanto concerne l’atmosfera, il carattere e la cura dei dettagli.

La colazione è più abbondante e caratteristica

Il punto di forza di un bed and breakfast, lo dice il nome, è la colazione. Partendo dal presupposto che, come detto, si tratta di strutture a conduzione pressoché familiare, la colazione è molto probabile che si presenti tradizionale e con leccornie tipiche del luogo. Potreste trovarvi davanti a dolci tipici, crostate o comunque preparazioni principalmente fatte in casa come ciambelle e brioches. Scordatevi colazioni pre confezionate o non attente al dettaglio: in un b&b nulla è lasciato al caso, soprattutto quando si parla di cibo e alimenti.

Potrebbero esserci piccoli extra

In un b&b come al solito a conduzione familiare non è un caso che possano venir concessi dei piccoli extra sia in termini di accoglienza che di cibo. Può capitare, ad esempio, che all’interno della camera siano presenti dei biscotti o dolci di benvenuto al cliente, o che ci sia un’ampia selezione di DVD da guardare in una sera particolarmente rilassante. Può capitare anche che venga servito un cocktail una volta arrivati nella struttura, in modo tale da farvi sentire subito a casa. Insomma, tante piccole coccole e tante graziose accortezze che non tutti gli alberghi hanno cura di dare ai propri clienti.